Venerdì, 29 Maggio 2015

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI
TFR, trattenuta dallo stipendio del 2,5%: va restituita al personale della scuola
di redazione
Immagine TFR

ANIEF - A seguito della doppia pronuncia favorevole della Corte Costituzionale, un’altra sentenza, stavolta emessa in Campania, sposa la linea che Anief sostiene da tempo: il trattamento di fine rapporto è una retribuzione differita posta a carico del datore di lavoro, come del resto avviene per tutti i dipendenti privati in base al D.P.C.M. del 20/12/1999.

TFR per i dipendenti pubblici è un incubo: il saldo arriva 3 anni dopo la pensione
di redazione

Anief - Per colpa della lentezza della burocrazia, i dipendenti delle piccole aziende dovranno pazientare almeno un altro mese per vedere in busta paga l'anticipo del Trattamento di fine rapporto. Quelli della PA, invece, rimarranno ancora a bocca asciutta, perché lo Stato non ha mai versato quei contributi, se non a titolo figurativo.

TFR. Colpo di scena: le trattenute sono illegittime e vanno restituite ai lavoratori pubblici
di Vincenzo Brancatisano
Immagine TFR

TFR, trattamento di fine rapporto, le trattenute sono legittime. Anzi no. Dopo una frettolosa doccia fredda indotta da una lettura veloce della sentenza della Corte Costituzionale n. 244 del 28 ottobre 2014, di cui abbiamo riferito nei giorni scorsi, l’interpretazione prevalente di questa sentenza è tutt’altro che pessimistica per i lavoratori.

TFR/TFS. Circolare NoiPa: legittimo prelievo ritenuta del 2,50%: ultime notizie
di redazione
Immagine TFR/TFS

Con sentenza n. 244 del 28 ottobre 2014 la Corte Costituzionale si è pronunciata sulla legittimità della trattenuta per opera di previdenza del 2,50% sul TFS dei dipendenti pubblici e alla lamentata disparità di trattamento tra quelli assunti prima del 2001 (per i quali è stato ripristinato il TFS) e quelli assunti dopo il 2001 con disciplina TFR.

‎TFR: per la Corte costituzionale rimane illegittima la trattenuta del 2.5%
di redazione

Anief - Con sentenza n. 244/2014 si ribadisce quanto già deciso con sentenza n. 223/2012, mentre si dichiara legittima la trattenuta per i dipendenti rimasti e transitati nuovamente in regime TFS. Invia la diffida per bloccare i termini decennali di prescrizione‎ e ricorri con Anief per recuperare in media 4.500 € di arretrati se in regime di TFR. Per il TFS il credito degli ultimi due anni è di 2.000 €.

Insegnanti in pensione con clausola di salvaguardia: tempi liquidazione TFR/TFS
di redazione
Immagine INPS pensione

Messaggio INPS n. 8680 del 12 novembre 2014 su termini di pagamento Tfs e Tfr per i dipendenti  interessati dalle salvaguardie per l'accesso al  pensionamento in base alla disciplina previgente all'art. 24 del DL 201/2011, nonché per i dipendenti il cui rapporto di lavoro è risolto unilateralmente dal datore di lavoro.

anief mnemosine eiform

Seguici su Facebook


In evidenza

La scuol@ di Pav