Mercoledì, 29 Giugno 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Scuola. I precari i primi a manifestare nel 2016

di redazione
ipsef

Immagine precari scuola

Il sindacato SaeSe ha indetto per il prossimo 12 gennaio lo sciopero per tutto il personale docente e Ata a tempo indeterminato e determinato, atipico e precari. Nella stessa giornata manifestazione di Mida e Adida. Il 17 gennaio Flash Mob ‪#‎IoEsisto di Associazione Nazionale Docenti per i Diritti dei Lavoratori.

Per i precari il Saese chiede:

  1. La stabilizzazione tramite piano straordinario che coinvolga non solo gli iscritti nelle GaE, ma anche gli iscritti nelle Graduatorie d'istituto di seconda fascia; il ritiro della Iegge 133/08; l'abilitazione diretta per gli ITPe per i Dottori di Ricerca; I'abilitazione diretta per il Diploma di Maturità Tecnica Femminile conseguito entro I'a.s. 2001-2002 per I'insegnamento nella scuola dell'infanzia (AAAA);
  2. l'inserimento nella terza fascia delle GaE, per la classe di concorso EEEE per i docenti in possesso dell'abilitazione di personale educativo (PPPP); la regolamentazione dell'ora Alternativa alla Religione Cattolica; una sanatoria per i docenti di Educazione Fisica nella scuola primaria.

Il sindacato Saese indice per il 12 gennaio 2016 lo sciopero generale per tutto il personale docente e Ata

Sempre martedì 12 gennaio 2016 MIDA e ADIDA indicono un SIT-IN davanti al MIUR in viale Trastevere dalle ore 13,30 alle ore 18,30 per reclamare i diritti dei docenti esclusi dal piano assunzionale di Renzi. Il comunicato

Domenica 17 gennaio poi è la volta di Associazione Nazionale Docenti per i Diritti dei Lavoratori con un flash mob in P.zza del Popolo. Precari III fascia graduatorie istituto: #ioesisto. Domenica 17 gennaio flash mob Piazza del Popolo Roma

Finora il Miur risponde con i preparativi per il concorso a cattedra, il cui bando è atteso nelle prossime settimane e con il TFA come procedura di abilitazione.

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza