Visualizza versione mobile

Domenica, 24 Luglio 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Rischio licenziamento neoassunti in fase C?

di redazione
ipsef

consulenza

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Servizio pre-ruolo in piccola isola e valutazione del punteggio

Irene – Sono una docente immessa in ruolo quest’anno in fase B. Ho 7 anni di precariato, di cui 4 svolti su isola. Quale punteggio viene attribuito per ciascuno di questi anni ai fini della domanda di mobilità?

Trasferimento 2016/17: il docente assunto entro l’a.s. 2014/15 potrà chiedere scuole del comune di titolarità e rientrerà nella fase A sottofase 1

Cristina – Sono docente di scuola Secondaria superiore con 30 anni di ruolo. Lavoro a Milano e vorrei chiedere il trasferimento in scuole di Milano( città ) ma vedo che la fase A parla di trasferimenti all’interno della provincia. Quindi fare domanda nelle singole scuole del comune di appartenenza non è più possibile? E poi comunque si corre il rischio di essere nominati in provincia, se le scuole che hai chiesto non hanno disponibilità? Ho dubbi su questo punto. Grazie

Precedenza per per personale coniuge di militare o di categoria equiparata

Domenico – nel ringraziarvi anticipatamente per il vostro prezioso contributo e competenza, volevo dei chiarimenti circa l’applicazione della precedenza per la L. 100 nella prossima mobilità interprovinciale del personale scolastico. Mia moglie dovrebbe rientrare nella fase B, essendo di ruolo dal 01.09.2014 ed io sono un appartenente alle forze dell’ordine trasferito d’autorità nel reparto dove presto servizio; in merito alla precedenza di cui sopra volevo sapere: – quali altre precedenze trovano applicazione prima (sicuramente L. 104 ma riferita a chi)? – la domanda dovrà essere spedita anche cartacea all’USR di appartenenza?

La docente in gravidanza non può far valere i 4 pp per esigenze di famiglia

Francesca  – buongiorno, sono una docente della scuola secondaria superiore entrata in ruolo in fase C da Gae. Sto iniziando a studiarmi la tabella per l’assegnazione del punteggio per la mobilità. Ho un dubbio sul punteggio per i figli minori di 4 anni. Al momento sono al quinto mese di gravidanza e dovrei quindi diventare mamma nel luglio 2016. Nella domanda di mobilità posso inserire i 4 punti per il figlio minore di 4 anni o no? Il mio dubbio è questo: se dichiarassi un figlio minore di 4 anni ma la gravidanza non arrivasse a termine, avrei dichiarato qualcosa di scorretto e avrei dei punti non spettanti, ma se non dichiarassi un figlio e tutto andasse bene, a settembre 2016 avrei un bambino di 3 mesi e non potrei far valere i 4 punti, magari perdendo la possibilità di rimanere nella mia provincia, oltretutto col vincolo triennale. Non riesco a trovare da nessuna parte una risposta a questo dubbio. Potete aiutarmi? Grazie!

Trasferimenti 2015/16: per la secondaria non vale il servizio svolto nella scuola paritaria

Rossella – Gent.ma lalla, sono una docente neoimmessa in ruolo in fase 0 da gae, dunque dovrò presentare domanda per avere una sede definitiva dal prossimo anno scolastico. Mi chiedo se nel punteggio di servizio posso calcolare gli anni di insegnamento svolti in una scuola paritaria per la stessa classe di concorso per cui sono entrata di ruolo (A043).

Rischio licenziamento neoassunti in fase C?

Pasquale – Sono una docente neoassunta in fase C Stasera in una riunione pseudo sindacale é stato dato quasi per certo che l anno prossimo in seguito alla mobilita e alla chiamata diretta se i presidi non chiamano rischiamo di essere licenziati. Help

 

Chiedilo a Lalla

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza