Domenica, 29 Maggio 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Mobilità 2016/17: non si hanno ancora notizie su quali e quante preferenze si potranno esprimere nella domanda

di redazione
ipsef

consulenza

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Passaggio di cattedra: può essere solo a domanda e in mancanza di disponibilità si mantiene invariata la titolarità

Nicola – Sono un vostro lettore affezionato da molti anni e vi ringrazio per il servizio prezioso che ogni giorno offrite. La mia situazione è questa: devo presentare domanda di passaggio di cattedra dalla A050 alla A037 nella stessa provincia in cui presto sevizio; so che dovrei essere inserito nell’ambito territoriale. Il mio dubbio è: l’Ufficio scolastico territoriale è obbligato a inserirmi nell’ambito territoriale richiesto o può rifiutare il mio inserimento qualora ritenga che non ci siano posti sufficienti? Nella mia provincia sono stati assunti una decina di insegnanti sulla A037 nella fase C. Grazie.

Docente in esubero e trasferimento da materia a sostegno con domanda condizionata: non c’è il vincolo quinquennale sul sostegno

Teresa – Sono un’insegnante di scuola Secondaria di II grado, classe di concorso C450 (Metodologie operative nei servizi sociali) vorrei sapere se conseguo il titolo sul sostegno (corso di riconversione per le classi di concorso in esubero) mi obbligano a passare per sempre all’insegnamento del sostegno o dopo un po’ di anni posso ritornare ad insegnare la mia materia che adoro insegnare. In attesa di un suo riscontro le porgo cordiali saluti

Trasferimento e AP per l’a.s. 2016/17: non si conosce ancora la tempistica relativa alla presentazione delle domande

Francesca – Sono stata assunta in fase zero su sostegno quest’anno, vi chiedo se in presenza di un minore di 3 anni che al momento vive in altra regione con il papà, posso chiedere mobilità provvisoria/annuale (in deroga ai 3 anni di servizio) fuori regione e in che periodo si può fare la domanda? Se non mi venisse accettata la richiesta di mobilità provvisoria fuori regione, per rimanere nella medesima scuola anche il prossimo anno quando può essere effettuata la domanda?

Mobilità 2016/17: non si hanno ancora notizie su quali e quante preferenze si potranno esprimere nella domanda

Clara – Sono stata assunta il 1 dicembre 2015 con la fase C alla primaria in una Regione diversa da quella in cui risiedo. Vorrei provare in sede di trasferimento a rientrare nella mia Regione. Tra tutti i quesiti a cui avete risposto, non sono mai riuscita a leggere qualcosa riguardo la modalità di espressione delle preferenze per il trasferimento che dovremo richiedere prossimamente. Volevo chiedervi gentilmente quante preferenze potremo esprimere e se è vero che la preferenza sarà solo una, su ambito territoriale e che, se nell’ambito richiesto non ci sarà posto, verremo trasferiti d’ufficio, ovvero con sede scelta dal MIUR. Grazie e saluti.

 

Chiedilo a Lalla

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza