Olimpiadi Nazionali del Videogioco, ecco i vincitori

di redazione
ipsef

item-thumbnail

comunicato Centro Studi ImparaDigitale –  E’ stato il team di ragazzi del Liceo delle scienze applicate Galileo Galilei di Caravaggio ad aggiudicarsi la prima edizione di [email protected], Olimpiade Nazionali del Videogioco nella Didattica, organizzato dal Centro Studi ImparaDigitale lo scorso gennaio. La premiazione è avvenuta nel corso dell’appuntamento “Verso gli Stati generali della Scuola digitale” che si è svolta il 16 maggio a Bergamo.

Nel corso della gara oltre trecento studenti di scuola primaria e secondaria organizzati in 74 squadre si sono sfidati nell’ideazione di un videogioco a carattere didattico incentrato sui numeri e la matematica.

Il vincitore assoluto è risultato il videogioco ideato dal team “Void Main ()”, un escape game dove il protagonista può scappare risolvendo i calcoli legati alle regole fisiche e matematiche della realtà. “Il prodotto, elaborato con notevoli competenze digitali, rivela innovazione e creatività nei contenuti proposti – recita la motivazione della giuria -: la matematica è vista come immanente alla realtà, dalla quale si traggono spunti per le sfide”. Al team vincitore è stato assegnato un premio consistente in un buono da 100 euro a persona, offerto da OrioCenter e un gaming tablet Acer Predator fornito da Acer.

Questi i tre vincitori di categoria, cui sono stati assegnati buoni da 100 euro (un buono ad ogni componente della squadra):
–          Scuola primaria: Camunian dell’Istituto comprensivo di Darfo (BS)
–          Scuola secondaria 1° grado: Another Dimension dell’S.M.S. di Fornovo San Giovanni (BG)
–          Scuola secondaria 2° grado: Bit del Liceo scientifico L. Mascheroni di Bergamo

In considerazione del successo dell’iniziativa, che si è concretizzato in un elevato livello di qualità dei prodotti e nel forte coinvolgimento dei ragazzi, il Centro Studi ImparaDigitale ha annunciato che la seconda edizione delle Olimpiadi del Videogioco per la Didattica si svolgeranno l’anno prossimo su base nazionale, con diverse sedi territoriali regionali.

Tutti i progetti sono visualizzabili al seguente indirizzo: http://www.imparadigitale.it/progettigameschool/
Per informazioni:
Associazione Centro Studi ImparaDigitale

Bergamo, 17 maggio 2017

Versione stampabile
anief anief