Visualizza versione mobile

Mercoledì, 27 Luglio 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Scuola digitale. Avviso da 5,6 milioni per Wi-Fi, ambienti digitali e laboratori nei Centri Provinciali per l'Istruzione degli Adulti (CPIA)

di redazione
ipsef

MIUR - Risorse per oltre 5 milioni di euro per dotare di Reti Wi-Fi, laboratori mobili e ambienti digitali per l'apprendimento i 126 Centri Provinciali per l'Istruzione degli Adulti (CPIA). Questo l'obiettivo dell'Avviso pubblico contenente la prima misura per i CPIA nell'ambito del Programma Operativo Nazionale (FSE-FESR) 2014-2020.

Lo stanziamento, di complessivi 5,6 milioni di euro, è rivolto a tutti i centri per l'istruzione per adulti. Per accedervi, le strutture dovranno inviare,entro le ore 14 del 10 marzo 2016, secondo le modalità previste dal bando: 

• progetti per la realizzazione di infrastrutture di rete LAN/WAN, che potranno ricevere ognuno un finanziamento per un massimo di 18.000 euro; 
• progetti per la realizzazione di ambienti digitali, come spazi alternativi per l'apprendimento, laboratori mobili per varie discipline, aule tradizionali arricchite da dotazioni tecnologiche, con uno stanziamento massimo di 24.000 euro per singolo progetto;
• proposte per postazioni informatiche e per l'accesso dell'utenza e del personale ai dati e ai servizi digitali della scuola, con uno stanziamento massimo di 3.000 euro.

L'Avviso, coerentemente con il Piano Nazionale Scuola Digitale, costituisce un segnale di attenzione verso l'istruzione per adulti e non prevede una selezione delle proposte presentate. I CPIA dovranno elaborare e inviare un proprio progetto e questo verrà finanziato, in base alla proposta presentata. 

Link: http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/istruzione/pon/2014_2020

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza