Lunedì, 30 Maggio 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Programmazione didattica docenti Religione Cattolica: retribuite o no?

di Lucrezia Di Dio
ipsef

In una nota dell’USR Umbria si esprime un parere per quel che concerne la retribuzione delle ore di programmazione dei Docenti di Religione Cattolica.

Con una lettera pro. N. 18005 del 31 dicembre 2015 si evidenziavano delle problematiche insorte al riguardo poichè dei dubbi interpretativi non permettevano di riconoscere e retribuire le ore di programmazione di tali docenti incaricati su più Istituti Scolastici con orario inferiore alle 12 ore.

A parere dell’USR Umbria fino a 10 ore di insegnamento non vi è diritto alla retribuzione mentre da 11 a 21 ore le ore di programmazione retribuite dovranno essere nel numero di 1 fermo restando ilò riconoscimenti della retribuzione di 2 ore di proegrammazione per le 22 ore di insegnamento.

L’interpretazione fornita dal MIUR nelle note prot. n. AOODGPER 9774 del 25.09.2013 (All. 1) e prot. n. 2054 del 27/09/2013 (All. 2),spiega che deve essere retribuita 1 ora di programmazione quando il docente svolga almeno 11 ore settimanali anche se queste vengono svolte in più istituzioni scolastiche.

AllegatoDimensione
Nota_umbria.pdf132.96 KB
Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza