Domenica, 26 Giugno 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI
Mobilità scuola. Docente che in organico risulta titolare su cattedra in più scuole può chiedere "ottimizzazione" per cambiare scuola di completamento
di Giovanna Onnis

I docenti che, in seguito alla mobilità o in seguito a contrazione nell’organico della scuola di titolarità si ritrovano titolari in una cattedra orario con completamento esterno (COE) hanno la possibilità di chiedere di modificare la scuola o le scuole di completamento, mediante domanda di miglioramento cattedra (ottimizzazione), se, però, tale possibilità è prevista nello specifico Contratto integrativo regionale.

Neoimmessi in ruolo da fase B ottengono dai tribunali diritto ad avere sede definitiva nella regione di partecipazione del concorso
di redazione

Si era riferito negli scorsi giorni della pronunzia del Tribunale del Lavoro di Torino del 13 giugno (dott.ssa Fierro) nella quale si è puntualizzato che, per gli immessi in ruolo da concorso in fase B, “la sede di assegnazione iniziale, in quanto provvisoria, è del tutto irrilevante ai fini dell’attribuzione della sede definitiva; l’attribuzione della sede provvisoria fuori regione è circoscritta temporalmente all’anno scolastico 2015/2016”.

Mobilità 2016/17. I docenti assunti in fase B da GM hanno diritto a sede definitiva nella regione del concorso, ordinanza del tribunale di Torino
di redazione

L'Avv. Fabio Rossi ci comunica che un’importante pronunzia giurisdizionale è stata emessa su una delle vicende più complesse cui ha dato luogo l’applicazione della legge 107/15 (c.d. sulla “Buona scuola”) in merito al piano straordinario di assunzioni 2015/16.

anief mnemosine eiform


In evidenza