Mercoledì, 29 Giugno 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Licei musicali e nuova classe di concorso, UIL: necessario un momento di confronto con il ministero

di redazione
ipsef

Dopo la riforma delle classi di concoso, i docenti dei licei musicali rischiano di non veder confermato il loro contratto.

Inteviene la UIL scuola che chiede un confronto con il Ministero per definire un organico dei licei musicali e la tutela del personale in servizio.

Sì, dunque, ad una gestione innovativa dei licei musicali, ma senza penalizzare docenti e continuità didattica. Questa la posizione del sindacato relativamente alle problematiche sollevate dai docenti interessati.

Per tali motivi .a UIL Scuola, ha chiesto un confronto urgente con il MIUR,  (già avanzato in data 25 febbraio u.s.) che parta dalla definizione dell’organico dei licei musicali per arrivare, almeno nell’immediato, a stabilire modalità e titoli, sia per  la partecipazione al concorso che per il passaggio  in tale ordine di scuola,  tutelando la necessaria continuità didattica degli alunni che è garantita  dal personale in servizio.

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza