Visualizza versione mobile

Lunedì, 29 Agosto 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI
Concorso scuola docenti, ecco griglie di valutazione diverse per ogni classe di concorso e regione. Aggiornato Lombardia
di redazione

   Elenchiamo in un unico file le griglie di valutazione proposte dalle commissioni al lavoro per la correzione delle prove scritte, la predisposizione delle prove pratice e tra qualche settimana l'avvio della prova orale. Ognuna delle fasi sarà accompagnata da una distinta griglia di valutazione, predisposta sulla base dei criteri nazionali definiti (e riciclati dal concorso 2012) dal Ministero.

Concorso scuola docenti. Graduatorie di merito per ogni classe di concorso e regione, quanti posti rimarranno vuoti Aggiornato Marche
di redazione

Cominciano le pubblicazioni delle graduatorie di merito del concorso scuola docenti 2016, utili per le immissioni in ruolo del triennio 2016/18. Sulla base dei risultati delle prove scritte, è già possibile anticipare che i vincitori (compreso il 10% di idonei) saranno in numero inferiore rispetto ai posti messi a disposizione nel bando.

Concorso docenti 2016, Delfino (Disal): sistema concorsi nazionali obsoleto, necessaria selezione sul campo
di redazione
Concorso docenti 2016, Delfino (Disal): sistema concorsi nazionali obsoleto, nec

 "Il modello centralistico e nazionale delle assunzioni è arrivato al capolinea e bisogna avere il coraggio di riformare le procedure". Sono queste le parole pronunciate, in un'intervista a tempi.it, da parte di Ezio Delfino, dirigente scolastico del Liceo scientifico statale G. Ancina di Fossano in provincia di Cuneo e presidente nazionale dell’associazione DiSAL (Dirigenti scuole autonome e libere). 

Concorso 2016, chi scrive sulla scuola deve essere competente in materia. Lettera
di redazione
Concorso 2016, chi scrive sulla scuola deve essere competente in materia. Letter

Gent.mo Dir. Fontana,

sono una docente napoletana (con 30 anni d'insegnamento tra liceo ed università, due lauree ed un PhD, e sono docente formatore TFA di docenti) e le scrivo per mostrare il mio dissenso verso gli articoli del dott. Stella, per il continuo “stigma" che propone quando scrive degli insegnanti. 

Concorso 2016, Anief: causa bocciature da ricercare al Miur non nella preparazione dei candidati
di redazione
Concorso 2016, Anief: causa bocciature da ricercare al Miur non nella preparazio

La stampa nazionale si sofferma sul dato che il 55,2% dei candidati al ruolo non è stato ritenuto all’altezza.Tanto basta per parlare di selezione dagli “esiti agghiaccianti”, di “somari in cattedra” e “insegnanti scadenti”. Si dà per scontato che decine di migliaia didocenti già abilitati all’insegnamento siano regrediti al punto da non meritare nemmeno l’idoneità col minimo. 

anief mnemosine eiform


In evidenza