Mercoledì, 29 Giugno 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Alternanza scuola-lavoro, 270mila studenti coinvolti. Prossimo triennio un milione e mezzo

di redazione
ipsef

Alternanza scuola-lavoro, coinvolti 270mila studenti coinvolti. Prossimo trienni

Per l'esattezza gli studenti coinvolti durante lo scorso anno sono 270.555, il 10,36% degli alunni delle scuole secondarie di secondo grado.

E per rafforzare il legame tra studio e lavoro, il Ministro ha stretto un protocollo con Confidustria, a seguito anche dell'obbligatorietà della scuola-lavoro sancita dalla riforma.

Nell'arco di un triennio coinvolgerà circa un milione e mezzo di alunni e le scuole si stanno già muovendo per organizzare i percorsi. A breve dovrebbero giungere le risorse, anche se la solita burocrazia rallenta le operazioni, ad esempio per iscriversi al Registro nazionale.

Intanto, ieri il Ministero ha dato i numeri della scuola lavoro nell'anno 2014/15.  la maggior parte dei percorsi di alternanza è stata realizzata negli istituti professionali (5.407 pari al 46,67% del totale dei percorsi), anche se quelli realizzati negli istituti tecnici (4.165 pari al 35,95% del totale) e nei licei (2.013 pari al 17,38%) hanno registrato un trend in crescita rispettivamente del 35,49% e 63,12% del rispetto allo scorso anno. Complessivamente, il 48,56% delle scuole secondarie di secondo grado ha utilizzato questa metodologia didattica: 2.756 sul totale di 5.675, di cui 1.109 istituti tecnici (il 55,56% del totale di questa tipologia di istituti), 1.051 istituti professionali (il 68,51% del totale dei professionali) e 596 licei (il 27,79% del totale dei licei).

Per quest'anno si attendono più finanziamenti e una parecipazione maggiore di studenti: 720.000 (il 27,35% del totale degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado) di cui 529.000 circa iscritti nelle classi terze

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza