ITP, Miur non dovrebbe appellarsi a chi chiederà rimborso costi abilitazione. Lettera

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Buongiorno, il MIUR ha da poco comunicato che non intende appellarsi ai ricorsi portati avanti dagli ITP per l’inserimento in seconda fascia delle GI in quanto il loro titolo è ora considerato abilitante. Anzi, lo stesso MIUR ha emanato una nota che invita a procedere all’inserimento nelle
suddette graduatorie.

Io sono un ITP e lo stesso MIUR due anni fa mi ha detto che il mio titolo non era abilitante e mi ha obbligato, per essere inserito in seconda fascia GI, a fare il corso di abilitazione, a 3000 circa, presso una università italiana.

Mi aspetto quindi che il MIUR non intenderà appellarsi nemmeno al mio ricorso, ed a quello di tutti gli ITP abilitati PAS, quando chiederemo la restituzione dei suddetti 3000 euro, più le spese sostenute e la quantificazione economica del tempo impiegato nello studio. E’ corretto?

Cordialmente,

Rudi Stevanato

Versione stampabile
anief anief