Concorso scuola docenti, flop iscrizioni: sono appena 40mila ad oggi. Scadenza 30 marzo, come procedere

di Anselmo Penna
ipsef

Dal 29 febbraio a venerdì scorso, gli iscritti al concorso scuola docenti sono circa 40mila. C'è ancora tempo.

Dal 29 febbraio a venerdì scorso, gli iscritti al concorso scuola docenti sono circa 40mila. C'è ancora tempo.

Di queste 40mila domande, solo 10 mila infatti risultano inoltrate in forma definitiva. 

E se i numeri potrebbero apparire alti (ben 3 domande al minuto), forse la "corsa all'iscrizione" non c'è stata. 

Si attendono infatti circa 200/250mila iscritti, senza considerare tutti coloro che presenteranno domanda senza avere i requisiti di bando, e dopo 12 giorni gli iscritti sono meno di un quarto rispetto ai numeri attesi.

Ma mancano ancora 15 giorni e molti  nodi devono ancora essere sciolti, molte problematiche legate alla compilazione della domanda che attendono chiarimenti, ed è anche possibile che la corsa all'iscrizione sia destinata agli ultimi giorni.

Lo scenario alternativo potrebbe, invece, vedere gli appelli a non partecipare ad un concorso che molti dei potenziali partecipanti considerano illegittimo aver fatto presa, disertando l'iscrizione.

A breve sapremo che portata hanno avuto gli appelli, dato che la scadenza per l'iscrizione è stata fissata dai bandi per il 30 marzo, mancano ancora 15 giorni.

Ricordiamo che possono partecipare al concorso soltanto coloro che hanno l'abilitazione e le iscrizioni possono avvenire soltanto tramite IstanzeOnline.

Le  istruzioni

Tutto sul concorso

Versione stampabile
anief anief