Visualizza versione mobile

Mercoledì, 24 Agosto 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Dirigenti Scolastici. PD: con la Buona Scuola aumentano le responsabilità, necessario nuovo concorso e retribuzione adeguata

di redazione
ipsef

Le deputate PD della Commissione Cultura Mara Carocci e Grazia Rocchi hanno commentato lo stato di mobilitazione indetto dai dirigenti scolastici invitando il Governo a rispettare gli impegni presi con i dirigenti scolastici il 4 dicembre 2014 ma, soprattutto, il dettato della legge.

"Per questo, chiediamo che ai dirigenti scolastici sia immediatamente corrisposto quanto dovuto e non si tenti in alcun modo di procedere a una diminuzione della retribuzione pensionabile e della buona uscita. La Buona Scuola, proseguono le deputate del PD, ha previsto un notevole aumento delle loro responsabilità ed è gravissimo che, a tali nuovi gravosi compiti, faccia seguito un evidente peggioramento delle condizioni retributive".

"In tal senso, abbiamo presentato due interrogazioni urgenti per chiedere alla Ministro Giannini di intervenire immediatamente per sanare un vulnus inaccettabile e dimostrare attenzione nei confronti delle sacrosante rivendicazioni dei dirigenti scolastici.

Per queste ragioni, chiediamo -inoltre- che sia bandito in tempi rapidissimi il nuovo concorso: un ulteriore rinvio renderebbe assai complessa la gestione delle scuole con un aumento ingestibile delle reggenze", così concludono le deputate della VII commissione Carocci e Rocchi.

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza