Venerdì, 01 Luglio 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Concorso scuola docenti, chiarimenti per SFP e diplomati magistrale: servizio infanzia autorizzata, inserimento voto di laurea, voto specializzazione e molto altro

di redazione
ipsef

L'On Maria Coscia ha risposto sul proprio profilo FaceBook ad alcuni quesiti relativi al concorso scuola docenti che le sono stati rivolti da alcuni utenti relativamente a scienze della formazione primaria e diplomati magistrale.

Si tratta di vere e proprie FaQ che non hanno carattere di ufficialità, ma che chiariscono alcuni dubbi.

1.Chi ha discusso la relazione finale sostegno in seduta di laurea, inserisce il voto di laurea; chi si è iscritto alla specializzazione sos non contestualmente al titolo inserisce voto specializzazione , se ce l’ha ,oppure non inserisce nulla . C’è una terza categoria, quella dei laureati in sfp con iscrizione al sos con percorso contestuale al titolo abilitante ma non con discussione contestuale poiché avvenuta in giorno o sessione differente. Rimane ad ogni modo un modulo aggiuntivo sfp come da iscrizione al corso di specializzazione per cui può essere comunque inserito il voto di laurea?

si certo

2. Il servizio svolto presso una scuola dell'infanzia autorizzata viene conteggiato?...Normalmente per le graduatorie vale la metà di quello svolto nelle scuole statali o paritarie ma nel bando non vengono menzionate .

vale solo il servizio per le paritarie

3. Un laureato in lingue che ha insegnato inglese in una scuola primaria paritaria per anni...nel frattempo ha conseguito l abilitazione in formazione primaria...come servizio deve inserire solo gli anni dopo abilitazione? Quelli prima non valgono?

solo quelli dopo l'abilitazione

4. 180 giorni continuativi con due contratti e su due istituti, va inserito? I sindacati dicono di si.

si è il servizio che conta non i contratti

5.Manca lo spazio per la lode nel titolo di accesso.

mettetelo nelle note

6. In caso di supplenza a tempo determinato con rinnovo contratto di mese in mese ( ad es. supplenza su maternità) c'è interruzione di servizio?

no

7. Quando si deve inserire il voto, va inserito in centesimi? Perché il voto di laurea è su 110. Anche cliccando su calcola , il voto nel pdf rimane su base originale, può essere lasciato così?

8. Per quanto riguarda la domanda su posto comune, nella sezione "Altri titoli valutabili" va inserita nuovamente la laurea in SFP sotto la dicitura "titolo di abilitazione all'insegnamento". Perchè in questo modo la laurea risulterebbe inserita due volte in due sezioni differenti. E lo stesso vale anche per la domanda del sostegno?

sì in un caso è come titolo di accesso, l'altro per valutare il titolo di abilitazione ottenuto con accesso selettivo come per i tfa

9. Nella domanda del sostegno va inserita la specializzazione come titolo d'accesso...la laurea sfp invece è da inserire sia come titolo d'accesso sia come altro titolo valutabile?

10. Chi partecipa al concorso SOSTEGNO PRIMARIA e SOSTEGNO INFANZIA, Nella domanda, nella sezione titoli valutabili deve inserire la laurea SFP PRIMARIA E SOSTEGNO PRIMARIA come titoli valutabili per l'infanzia e la laurea SFP INFANZIA e SOSTEGNO INFANZIA come titoli valutabili per Sostegno Primaria?

credo di sì se sono quelli delle lauree quinquennali sono valide per entrambi gli ordini di scuola, se quadriennali deve essere l'anno in più e quindi il titolo specifico

11. Usciranno le griglie di valutazione con i relativi criteri? (noi le stiamo chiedendo, e comunque prima delle correzioni sì)

credo si si

12. Se si inserisce sfp in titolo d’accesso e anche nella sez abilit ( quindi 2 volte come detto) poi il sistema non permette di inserire ulteriore abilitazione su quella cdc, ad esempio se si ha anche il diploma magistrale, va bene indicarlo nelle note per farselo calcolare come da tabella con i 2 punti spettanti?

questo non credo sia possibile perchè è il titolo di accesso. se si mettesse come titolo di accesso la laurea sfp sarebbe contata una volta sola

13. Il servizio svolto come “ore alternative” può essere inserito e quindi valutato?

se è un servizio con contratto sì

14. Se la laurea in sfp va inserita sia in titoli di accesso che in abilitazioni, va inserito anche il diploma magistrale in titoli d’accesso e in abilitazioni se si accede ad una cdc con tale titolo ( dovrebbe essere così se l’abilitazione viene conteggiata nella seconda sez. indicata e non nel titolo d’accesso)

no, la ratio è quella di valorizzare la laurea in SFP come percorso ad accesso selettivo

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza