Visualizza versione mobile

Venerdì, 26 Agosto 2016

mnemosine
SERVIZI
SPECIALI ESPANDI

Bonus 500 €: non è possibile cumulare l’intera somma con il bonus del prossimo anno scolastico

di redazione
ipsef

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Bonus 500 euro per corso lingue all’estero: rientra materiale di studio e soggiorno in famiglia?

Franca – Volevo cortesemente chiedere un chiarimento rispetto al Bonus di 500 euro. Con altre colleghe, vorrei partecipare a un corso per il perfezionamento della lingua inglese in Irlanda, a Dublino. Abbiamo preso contatti con una scuola acceditata che ci ha presentato un pacchetto comprendente il costo del corso, il costo del materiale e il costo del soggiorno in famiglia. Ci chiedevamo se l’intero pacchetto potrà essere pagato con il bonus o se ci verrà rimborsato solo il costo del corso…Pensiamo che ai fini dell’aggiornamento e dell’uso della lingua sia fondamentale il soggiorno in famiglia. Grazie

Bonus 500 €: la stampante non rientra tra gli acquisti rendicontabili

Federica – Ho acquistato una stampante per lavorare da casa. L’acquisto si e’ reso necessario oltre che per scopi propriamente didattici (preparazione di lezioni, schede individualizzate, verifiche …) anche per svolgere tutte le attività connesse alla funzione docente che sempre più spesso mi ritrovo a completare fuori servizio da casa: compilazione dei PDP, predisposizione registri, tabulazioni, programmazioni, modulistica varia richiesta dai referenti e tanto altro ancora (tra cui anche i materiali della formazione on line che vengono forniti in formato digitale). Volevo sapere se e’ possibile rendicontare nelle 500 euro anche l’acquisto della stampante. Cordiali saluti.

Bonus 500 €: lo smartphone non rientra tra le spese rendicontabili

Daniela – Volevo sapere se con i 500€ è possibile acquistare uno smartphone

Bonus 500 €: niente titoli di viaggio e la convalida delle spese è competenza dei revisori di conti

Ira – Per il bonus di euro 500, fermo restando che non c’è ancora chiarezza nelle possibilità di spesa, è ipotizzabile che venga accettata la spesa sostenuta per biglietti aereo verso il Regno Unito, essendo docente di inglese, e recandomi io stessa ogni estate in Inghilterra per aggiornamento linguistico ma in assenza di attestati? Ed è vero che il DS e il DSGA hanno parte decisionale? Grazie, sempre

Bonus 500 €: non è possibile cumulare l’intera somma con il bonus del prossimo anno scolastico

E. B. – Nel mese di luglio 2015 ho speso 490 euro per un master. Poiché il bonus di 500 euro è spendibile da settembre 2015 e quindi le 490 euro non verranno rimborsate, chiedo se sia possibile cumulare l’intera somma con il bonus dell’anno prossimo per potere aver a disposizione 1000 euro per la formazione. Ringrazio.

Perchè alcuni neoassunti fase C continuano a percepire lo stipendio su spezzone da precario

Monia62 – Gent.ma redazione, sono un’insegnante di scuola primaria entrata in ruolo con la fase C il 26 novembre 2015. Il 24 Novembre ho rinunciato all’incarico all’ incarico su uno spezzone orario di 12 ore su posto di lingua inglese. A tutt’oggi, guardando su NOIPA, mi risulta il pagamento dello spezzone orario e non lo stipendio per intero delle 24 ore che io svolgo regolarmente.

Bonus 500 €: un docente di Musica potrà acquistare uno strumento musicale? Il MIUR risponde affermativamente, purchè l’acquisto abbia finalità formative

Angela – Sono una docente di Musica di Scuola Media , vorrei sapere se posso utilizzare il Bonus 500 euro per acquistare un Pianoforte digitale. Grazie

Bonus 500 €: se non viene utilizzato rimarrà disponibile per il prossimo anno scolastico

Daniela – Sono un’insegnante di ruolo della scuola dell’infanzia, vorrei porle questo quesito molto semplice ma per me non ancora chiaro: ho ricevuto il bonus di €500,00 nel mese di ottobre e ad ora non ho ancora acquistato nulla. Nel caso non usassi questa somma cosa succederebbe? Le tesi dei colleghi sono molteplici e quindi sono ancora confusa. Certa di una sua risposta la ringrazio e le porgo i miei più cordiali saluti

Corso di studio all’estero pagato con bonus mi esonera dagli Esami di Stato?

Adele – Insegnante di Inglese di liceo, posso usufruire del bonus per frequentare un corso di lingue in una qualsiasi scuola all’estero, non necessariamente finalizzato alla certificazione e quindi non presso enti culturali,, e se si’, posso farlo dopo gli scrutini, esonerandomi dagli esami di stato?

Bonus 500 euro docenti di ruolo. Se hai avuto l’accredito vuol dire che ti spetta

Giovanni – Sono un docente di ruolo di scuola primaria in aspettativa. Vorrei sapere se mi appartiene il bonus di 500 euro o lo devo restituire? Grazie

Bonus 500 €: nessun rimborso per i biglietti aerei anche se si tratta di viaggi culturali

I.C. – Il bonus di euro 500 può essere utilizzato dai docenti di inglese per biglietti aerei con destinazione UK? Grazie

Spese compiute nello scorso anno scolastico non fanno parte del bonus 2015/16

Enza – Ho speso circa 500 euro a giugno per un corso insegnanti online anno accademico 15/16, se avessi pagato a rate avrei pagato due rate dopo settembre. Vi chiedo se rientra tra le spese del bonus. Grazie

 

Chiedilo a Lalla

Versione stampabile
anief anief
anief mnemosine eiform


In evidenza