Zingaretti: riapertura scuole è priorità. Limitare danno alla didattica dal referendum

Stampa

Il leader del Partito democratico, Nicola Zingaretti, a Skytg24 parla della riapertura delle scuole a settembre, ricordando quanto sia importante limitare i danni alla didattica dal referendum

Per ripartire bene a settembre bisogna fare due cose: coinvolgere tutti i ministeri interessati nella riapertura delle scuole il 14 settembre. L’apertura della scuola è la priorità assoluta“, ha detto il leader Pd.

Zingaretti aggiunge: “Rivolgo un altro appello. Facciamo di tutto per limitare il danno alla didattica dal referendum che ci sarà a settembre. Bisogna evitare questo almeno in una parte della formazione“.

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur