Zingaretti (PD): lavoro, crescita ed equità sociale grazie alla scuola che deve tornare al centro della politica

Stampa

L’On. Camilla Sgambato, responsabile scuola del PD, ha pubblicato su FB la relazione presentata dal segretario Nicola Zingaretti alla direzione nazionale del partito alla presenza dei gruppi parlamentari.

Nella lunga relazione un passaggio è dedicato alla scuola, a cui il segretario del PD attribuisce un’importanza centrale nel “proporre un’Italia, un’Europa verde, del lavoro e della crescita, che ricostruisca un modello di sviluppo bloccato scommettendo sulla sostenibilità ambientale e sull’equità sociale.

Queste le parole del Segretario:

Dobbiamo proporre un’Italia, un’Europa verde, del lavoro e della crescita, che ricostruisca un modello di sviluppo bloccato scommettendo sulla sostenibilità ambientale e sull’equità sociale.
Sarà durissima ma può essere l’occasione di rifondare il nostro essere nella società.
E lo faremo nei luoghi della vita, in una scuola che alla vigilia dell’anno scolastico restituisca serenità a famiglie ed insegnanti, perché torni ad essere centrale nelle politiche.”

Oltre quanto detto sopra, dunque, la scuola, secondo Zingaretti, dovrà restituire serenità a famiglie e insegnanti e deve tornare centrale nelle politiche.

Ecco il post:

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia