Zingaretti (Lazio) annuncia: “Lunedì prossimo riapriremo le scuole, ma il rischio di aumento dei casi è molto serio”

Stampa

Il segretario del Partito Democratico e presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha parlato a Sky TG24, dell’attualità politica, ma anche della riapertura delle scuole.

“Abbiamo chiesto e lavorato per un rilancio del governo, continuiamo a chiederlo, ma una cosa è rafforzare il  governo altra cosa è abbatterlo, farlo cadere. Il dissenso con Iv è su questo: promuoviamo un rilancio del governo ma non mandiamolo a casa  aprendo una crisi che il 99pc degli italiani non capisce”.

Sulla scuola:  “Noi lunedì nel Lazio riapriremo la scuola ma dobbiamo sapere che un margine di rischio di aumento dei contagi c’è, ed è molto serio”. 

“Stiamo spingendo per una campagna di tamponi prima della riapertura. Si dovrà andare a scuola con una certa frequenza di tamponi. A gennaio 2021, purtroppo, la curva dei contagi è altissima. Non c’è il tema di chi vuole andare a scuola e chi no. Ma c’è il Covid che rischia di far tornare una situazione di chiusure totali che dovremmo evitare”, dice Zingaretti ritornando sulle polemiche dei giorni scorsi. Per il presidente della Regione questo è un tema che “non va affrontato con la demagogia di chi dice ‘è tutto semplice'”.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur