Zingaretti e i vaccini bloccati per i docenti (prima dose). Lettera

WhatsApp
Telegram

Inviata da Elisabetta Sirani – Gentile Redazione, Vi racconto una storia che riguarda tante persone nelle mie stesse condizioni! Sono un’insegnante di 35 anni, come molti sono una “fuorisede” nata al sud e con il domicilio temporaneo a Roma dove vivo e lavoro. Per vaccinarmi nel Lazio, ho seguito tutto l’iter per cambiare il medico curante.

Conditio sine qua non per ricevere la mia dose di vaccino, ma non sono riuscita a completare la prenotazione nei tempi assurdi della burocrazia regionale, rimanendo incastrata nelle lungaggini della mia regione di provenienza e di quella di adozione.
Faccio notare, infatti, che nel Lazio non è possibile per un docente o per chiunque lavori nel mondo della scuola e dell’università, prenotare un vaccino dal sette marzo (quindi da ben prima che scoppiasse il caso Astrazeneca) e la campagna ha avuto inizio meno di un mese prima. Potete facilmente verificare quanto affermato sul sito della regione per cui l’unica categoria bloccata è (ahinoi) quella del mondo scolastico.

La campagna di prenotazione risulta infatti terminata, nonostante il sollecito degli ultimi giorni del Generale Figliuolo di completare il piano vaccinale con i docenti, rimodulando il blocco di somministrazione per il mondo della scuola.
La Regione Lazio fa orecchie da mercante al richiamo del generale e, ancora oggi, non consente la prenotazione per la vaccinazione contro il Covid a chi ogni giorno contribuisce a tenere aperte le porte della scuola.

Sembra pertanto una beffa la dichiarazione di oggi Zingaretti per cui è fondamentale vaccinare i ragazzi che dovranno affrontare la maturità e non pensare più ai docenti che con tanto sforzo hanno garantito una continuità didattica in presenza nelle scuole e spero vivamente che il presidente della Regione Lazio possa presto rimediare permettendo ai docenti e al personale ATA di vaccinarsi (con vaccini idonei per fascia generazionale) in modo da chiudere l’anno scolastico con l’auspicio concreto che il prossimo sia più roseo.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur