Zazzera punzecchia il Partito Democratico sulla chiamata diretta dei docenti

Di
WhatsApp
Telegram

red – L’On. Zazzera (IdV), presidente della Commissione Cultura alla Camera, interviene sulle dichiarazioni dell’Aprea riportate dalla nostra redazione circa l’opportunità di affidare ai presidi la gestione del personale della scuola. "Con la chiamata diretta ci saranno assunzioni per rapporti clientelari, per simpatia, per ricatto. E’ il ribaltamento dei criteri meritocratici".

red – L’On. Zazzera (IdV), presidente della Commissione Cultura alla Camera, interviene sulle dichiarazioni dell’Aprea riportate dalla nostra redazione circa l’opportunità di affidare ai presidi la gestione del personale della scuola. "Con la chiamata diretta ci saranno assunzioni per rapporti clientelari, per simpatia, per ricatto. E’ il ribaltamento dei criteri meritocratici".

"Tutto questo è inaccettabile, – ribadisce il dipietrista – e noi dell’Italia dei Valori ribadiamo la necessità di risolvere i gravi problemi della scuola cominciando a porre fine alla piaga del precariato, attraverso l’esaurimento delle graduatorie ed il reclutamento programmato. Tutto il resto – conclude – porta alla privatizzazione del sistema scolastico e alla disuguaglianza dei cittadini. Noi dell’IDV continuiamo a non capire pero’ l’assordante silenzio del PD su questo delicatissimo argomento".

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito