Zazzera (IDV) chiede rinnovo Salvaprecari per a.s. 2012/13

di Lalla
ipsef

Lalla – Con una interrogazione parlamentare del 15 novembre l’On. Zazzera (IDV) chiede se il Ministro intenda adottare il salva-precari anche per l’anno 2012-2013.

Lalla – Con una interrogazione parlamentare del 15 novembre l’On. Zazzera (IDV) chiede se il Ministro intenda adottare il salva-precari anche per l’anno 2012-2013.

Le motivazioni

Sebbene totalmente inadeguato al reale fabbisogno del settore, il salva-precari ha dato ai docenti la possibilità di maturare il punteggio di servizio e una parziale continuità lavorativa;

in Puglia ad esempio, attraverso il salva-precari diversi docenti sono stati impiegati in attività scolastiche collaterali, maturando quantomeno il relativo punteggio;

conseguentemente i precari del mondo della scuola, nel rifiutare forme di assunzione fittizie, chiedono al Governo di rinnovare il decreto anche per l’anno 2012-2013 almeno per salvaguardare il punteggio dell’anno di servizio

L’attuale normativa

Per l’a.s. 2012/13 non è prevista la reiterazione del provvedimento Salvaprecari così come proposto negli anni precedenti.

Nel testo approvato dalla Commissione Bilancio della Camera sulla Legge di Stabilità 2013 è stato stralciato l’emendamento che avrebbe prorogato il progetto Salvaprecari, resta la proposta dei Progetti regionali di 3 mesi, prorogabile a 8, con riconoscimento del relativo punteggio.

Salvaprecari, stralciato emendamento per la sua proroga. Rimangono progetti regionali

Versione stampabile
anief anief
soloformazione