Zangrillo: “Procedere con modernizzazione e semplificazione della Pubblica amministrazione”

WhatsApp
Telegram

“La sfida è cercare di far funzionare al meglio un’organizzazione fondamentale per lo sviluppo del Paese”. Lo ha detto, ai microfoni di Rtl 102,5, il nuovo ministro della Pubblica amministrazione, Paolo Zangrillo.

“Sono ore febbrili, prendere la responsabilità di un dicastero così complesso come la Pa significa entrare in un’organizzazione estremamente organizzata e articolata. Sto studiando, sto cercando di capire il funzionamento della macchina. È un lavoro entusiasmante, mi sembra di essere tornato alle mie esperienze pregresse da manager”, ha spiegato ancora Zangrillo.

Al ministero, durante il passaggio di consegne con Renato Brunetta, “mi hanno presentato il portale digitale per l’inserimento delle persone della Pa, che pochi conoscono. Dobbiamo essere bravi a comunicarlo. Lo faremo in modo smart. Penso che dobbiamo da un lato procedere alla modernizzazione della pubblica amministrazione con strumenti tecnologici” e dall’altro “dobbiamo semplificare. La Pa è contrassegnata da una complessità che cade sui nostri utenti, cittadini e imprese”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur