Zaia: sulle scuole paritarie stato è inadempiente

Stampa

Il governatore del Veneto, Luca Zaia, in una nota, si scaglia contro il Movimento Cinque Stelle e l’attuale governo sulla gestione delle scuole paritarie.

Luca Zaia critica, senza mezzi termini, l’operato del governo: “Se una forza politica al Governo, il Movimento 5 stelle, ha da obiettare sul finanziamento alle scuole paritarie”, dovrebbe capire che “in Veneto non è inadempiente la Regione, ma è invece inadempiente lo Stato”, che “risparmia 200 milioni l’anno”.

“In Veneto lo Stato risparmia 200 e rotti milioni di euro perché, non garantendo scuola pubblica, non finanzia tutta una serie di attività”, prosegue Zaia evidenziando che stando al solo pubblico “non abbiamo scuole per 70.000 bambini, tanto è vero che qui le paritarie sono 1.112”.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur