Zaia: “Meglio aprire scuole a ottobre ma con gli insegnanti. Buona Scuola non c’è

WhatsApp
Telegram

” Ciò che gestisce lo Stato in Veneto va male. Cioè, penso alla figura da Repubblica delle Banane che stiamo facendo nelle scuole. 

Ufficio Stampa Gruppo 24ore – Parlavo l’altro ieri… io ricevo tutti i ragazzi e un ragazzo del liceo che mi diceva: ho già cambiato tre insegnanti di latino . E la scuola è appena iniziata. Penso che questa non sia una grande gestione”.

Così il Presidente della Regione Veneto Luca Zaia intervistato da Giovanni Minoli a Mix 24 su Radio 24 sull’avvio dell’anno scolastico. E a Minoli che gli chiede se la buona scuola non c’è il Presidente Zaia risponde: “Beh, direi proprio di no . Ma non lo dico io, lo dicono tutti”.

E aggiunge ai microfoni di Radio 24 : “Le dico anche che a questo punto varrebbe la pena di pensare, delle due l’una: o si aprono le scuole a settembre sapendo che ci son tutti gli insegnanti , se no si eviti la figuraccia, ci prenderemo un mese in più, le apriremo ad ottobre ma che i ragazzi quando vanno a scuola abbiano gli insegnanti

WhatsApp
Telegram

Concorso docenti 2024, ecco le date per lo scritto: 6 LIVE per superarlo. Prezzo sconto 59 euro. Guarda il calendario