XXI Trofeo Helios – Giornata mondiale della terra

Di Lalla
Stampa

di Emiliano Corradetti – Bandito il XXI Trofeo Helios, il premio interculturale che promuove una didattica del successo e si alimenta di creatività e di emozioni. Poesie, giornalini scolastici e video ispirati alla Giornata mondiale della Terra del biennio 2011-2013 entro il 14 marzo.

di Emiliano Corradetti – Bandito il XXI Trofeo Helios, il premio interculturale che promuove una didattica del successo e si alimenta di creatività e di emozioni. Poesie, giornalini scolastici e video ispirati alla Giornata mondiale della Terra del biennio 2011-2013 entro il 14 marzo.

É stato bandito il XXI Trofeo Helios, pioniere di una scuola che pone lo studente al centro dell’attività didattica e punta sulla creatività.

Poesie, giornalini scolastici e video del biennio 2011-2013, ispirati alla Giornata mondiale della Terra, potranno essere inviati entro il 14 marzo via email [email protected] o cd/dvd inviati alla Redazione Helios (C.da Fonte Abeceto, 3, 63065 Ripatransone, AP – Italia). Informazioni al sito www.heliosnews.it.

Studenti e scuole saranno premiati nel corso del forum sulla “Scuola” che si terrà il 22 Aprile 2013 all’Auditorium del Comune di San Benedetto del Tronto (Marche-Italia). “Al di là del concorso c’è l’incontro grazie a un ideale rappresentato dalla Giornata Mondiale della Terra che getta un ponte ideale fra bambini e ragazzi di culture diverse, lontani e vicini”, afferma la sociologa e giornalista Giuditta Castelli, ideatrice del festival.

L’obiettivo del Forum sulla Scuola è quello di approfondire strategie didattiche per prevenire e combattere il disagio giovanile e la devianza, che puntano sulla creatività e il protagonismo del bambino e dello studente. Temi centrali: disagio scolastico, formazione e strategie didattiche, creatività, ambiente, giornalismo etico.

L’evento promosso dalla Helios onlus – Marche è realizzato in collaborazione con l’Assessorato alla Gestione e allo Sviluppo sostenibile del Territorio e l’Assessorato alle Politiche sociali, culturali e turistiche del Comune di San Benedetto del Tronto; il patrocinio dell’Università degli Studi di Camerino e dell’Ordine dei giornalisti delle Marche, il supporto del CSV-Marche. Alla rete partecipano scuole, università, associazioni, enti locali, emittenti radiotelevisive, giornali ed artisti che ne condividono lo spirito. Ogni partner prende parte con le sue risorse professionali. Per aderire [email protected] La rete e la giuria sono coordinate dai giornalisti Rosita Spinozzi de “Il Resto del Carlino” ed Emiliano Corradetti, caporedattore del periodico “Helios”. Della giuria di selezione dei vincitori faranno parte personalità del panorama scolastico, artistico, culturale e giornalistico.

A rispondere ai quesiti dei docenti nell’ambito del Corso di aggiornamento “Territorio, patto educativo e strategie per una didattica del successo nella scuola primaria” (autorizzata dall’USR-Marche), ci saranno l’ispettrice Maria Teresa Mircoli Castagna (presidente), il pedagogista Emilio Vita, l’avv. Gabriella Ceneri, le psicologhe Daniela D’Altorio, Paola Bastarelli, Stefania D’Angelo, Anna Giuseppina Mandolini; il pedagogista Claudio Sorgi, la biologa nutrizionista Romina Fani, le sociologhe Giuditta Castelli e Maurizia Corradetti, la consulente all’educazione alla sessualità Renata Bastiani. Al coordinamento didattico: Edmondo Coccia, presidente CIAS; Marcella Angelici, Dirigente Scolastico; le docenti Liliana Marzetti, Simona Ricci, Maria Elisa Redaelli, la sociologa Daniela Di Gaspare e, per la parte giuridica, il dottore Albert Corradetti.

Dal lato dei contenuti il tema centrale sarà la “Giornata mondiale della terra” curato dai relatori: Luca Petrelli, docente di Diritto agrario e alimentare dell’Università degli Studi di Camerino; Amerigo Corradetti, geologo; avv. Paolo Canducci, Assessore allo sviluppo sostenibile di San Benedetto del Tronto, Silvana Guardiani docente referente Eco-School.

Ad affiancare il Mondo della Scuola ci sarà quello dell’Informazione. Presenzierà uno dei pionieri del giornalismo “etico”, Giannetto Sabbatini Rossetti, Direttore della Scuola Superiore di Giornalismo di Urbino, affiancato dai colleghi della carta stampata, dell’emittenza radiotelevisiva e online. La giornata è destinata ai docenti ma è aperta agli studenti, ai genitori, ai giornalisti, agli operatori socioculturali. Ad accogliere gli ospiti ci sarà l’Assessore alla Cultura Margherita Sorge. Il Comitato di supporto è costituito da Fausto Mozzoni, Direttore Servizio Qualità urbana del Territorio e Renata Brancadori, Dirigente del Servizio Cultura, Comune di San Benedetto del Tronto, Maurizio Spinelli, CSV-Ascoli Piceno.

Stampa

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!