Wi-Fi nelle scuole. Scade il 9 ottobre il bando per migliorare le infrastrutture: disponibili 90 milioni

Scade il 9 ottobre il bando del Ministero dell’Istruzione per la realizzazione o il miglioramento delle reti wi-Fi negli istituti italiani del I e del II ciclo.

Scade il 9 ottobre il bando del Ministero dell’Istruzione per la realizzazione o il miglioramento delle reti wi-Fi negli istituti italiani del I e del II ciclo.

Il MIUR ha messo a disposizione 90 milioni di euro, previsti dall’Avviso “Per la Scuola – competenze e ambienti di apprendimento”, inserito nel Programma Operativo Nazionale 2014-2020.

Per partecipare al bando le scuole dovranno presentare un progetto al Collegio dei docenti e al Consiglio di Istituto.

Il progetto deve essere conforme al format previsto dalle Schede Descrittive dei Progetti del POF. 

Ogni scuola può ricevere un finanziamento che va da un minimo di 7.500 euro a un massimo di 18.500 in base al tipo di intervento necessario (ampliamento o realizzazione ex novo della rete wi-fi) e in relazione alla grandezza della scuola.

90 milioni per il Wi-Fi nelle scuole. Giannini: “Più infrastrutture per una didattica innovativa”. Link al bando

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia