Week end di alta formazione per i docenti: apprendere le tecniche ADR – Alternative Dispute Resolution

Messaggio sponsorizzato

item-thumbnail

Associazione per la cultura della conciliazione – Corso riconosciuto ai sensi del D.M. 170/2016 – Commissione regionale per la selezione delle iniziative di formazione pervenute per l’ a.s. 2019/2020 con D.D. 55.25-02-2019

WORKSHOP interattivo ALLA PRESENZA DI MEDIATORI professionisti

26/27 ottobre 2019 – Residenza San Leo sulle colline del Chianti

Oppure in alternativa al w.e, nei giorni 15, 21, 29 novembre con orario 14,30-18,30

Apprendere le tecniche ADR – Alternative Dispute Resolution- ed applicarle nei molteplici contesti relazionali, dalla famiglia al lavoro, significa ottenere risultati immediati di crescita personale e professionale. Portare il nuovo metodo ADR all’interno del proprio Istituto, significa dare un profondo contributo al Ben-Essere a scuola.

Massimo 30 partecipanti

Il Team di Mediatori presenti al corso è composto da professionisti accreditati presso l’Elenco Ministeriale Nazionale che operano ogni giorno nell’ambito della Mediazione Civile.

Per ogni ulteriore informazione contattare la Segreteria al n. 380/7081867

Responsabile Scientifico del corso: Rosapia Lauro Grotto, Professore Associato di Psicologia Dinamica, Dipartimento di Scienze della Salute, Università degli Studi di Firenze.

PER IL PROGRAMMA COMPLETO DEL CORSO E LE MODALITA’ DI ISCRIZIONE CONSULTARE IL SITO DELL’ASSOCIAZIONE : WWW.CULTURACONCILIAZIONE.IT

Versione stampabile