Webinar e risorse gratuite per insegnare inglese DAD e DDI a cura di Open Minds

Stampa

All’orizzonte si profilano settimane di didattica a distanza per moltissimi bambini e ragazzi italiani, delle scuole secondarie di I e II grado. La didattica a distanza è ormai “normalizzata”: non è piuì un eccezione legata ad un particolare periodo di emergenza, ma si è capito che andrà a fare parte integrante della normale vita scolastica.

Open Minds è una scuola di inglese ed un ente di formazione per docenti di inglese che, già durante il primo lockdown di marzo 2020, aveva offerto il proprio contributo alle scuole e docenti di inglese (nonché alle famiglie), producendo e diffondendo decine di video didattici inerenti l’insegnamento dell’inglese nelle scuole primarie.

In questa seconda fase di emergenza, Open Minds sarà ancora presente con un ulteriore sforzo:

è stato lanciato in questi giorni un evento facebook, durante il quale verranno proposte alcune dirette e alcuni webinar (in diretta o asincrono), realizzati dai medesimi docenti madrelingua che avevano creato i popolari video didattici proposti da marzo 2020.

Questa è la scaletta degli eventi online, che saranno fruibili dalla pagina FB 

Sul sito di Open Minds è stata realizzata una pagina inerente l’iniziativa

Lunedi 9 novembre, ore 18: Diretta FACEBOOK Presentazione della iniziativa. In questo incontro verranno:

  • segnalate le risorse già online suddivise in playlist di video-lezioni e link dove si potranno scaricare gratuitamente PDF interattivi con esercizi di inglese adatti alla primaria e secondaria di I grado.
  • Presentate le iniziative formative dedicate all’insegnamento a distanza e l’insegnamento in classe, ma nel rispetto dei protocolli anticontagio. Saranno date informaizoni anche per acquistare questi pacchetti con scontistiche cumulative
  • Presentata la nuova piattaforma di elearning di open Minds, alla quale possono essere iscritte le scolaresche. La piattaforma si chiama Video-Homework e ospita una repository di video-didattici con esercizi interattivi da fare completamente online: si presenta come una integrazione alla didattica tradizionale o a distanza e ha il proponimento di offrire ai bambini l’ascolto regolare di risorse in inglese alla loro portata, per allenare l’orecchio e accrescere il vocabolario. I docenti che acquistano la formazione di Open Minds possono iscrivere gratuitamente tutte le loro classi alla piattaforma e avere cosi uno strumento ulteriore a disposizione, senza chiedere alcun esborso alle famiglie.

Mercoledi 11 novembre ore 18: Video su FACEBOOK: webinar inerente la strutturazione di una buona lezione online, con le fasi successive e indicazioni su tempistica e approccio. Video registrato da una docente madrelingua inglese, per spiegare come strutturare l’insegnamento a distanza, con gli accorgimenti per coinvolgere gli studenti (scuola primaria e secondaria di I grado).

Giovedi 12 novembre ore 18: Diretta su FACEBOOK: webinar inerente la progettazione didattica e realizzazione di lezioni online per bambini piccoli (5-7 anni). Diretta a cura di una docente madrelingua inglese, in cui vengono presentati materiali, idee e approccio per coinvolgere i bambini piccoli nella lezione di inglese online.

Giovedi 19 Novembre ore 18: Diretta su Facebook: webinar inerente l’insegnamento online dell’inglese agli alunni con DSA. In questa diretta una docente altamente specializzata insegnerà come strutturare una lezione online per alunni con disturbo specifico, elencando materiali, strategie e accorgimenti utili.

Tutti coloro che sono iscritti all’evento inoltre riceveranno notifiche ogni volta che sul sito vengono caricati nuovi materiali didattici: durante queste settimane di evento e successivamente saranno caricati sul blog di open Minds

Stampa