Webinar Anief, nuovo incontro del sindacato mercoledì prossimo dedicato agli insegnanti di sostegno

WhatsApp
Telegram

Comunicato Anief – “Stabilizzare gli Insegnanti di sostegno, si può. Anief presenta il reclamo collettivo” avrà luogo mercoledì prossimo, 31 marzo, dalle ore 17 alle 18. Relatori saranno Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief, e Walter Miceli, legale Anief

Nei prossimi giorni gli avvocati dell’Anief, Walter Miceli e Sergio Galleano, presenteranno un Reclamo Collettivo al Comitato Europeo dei diritti sociali sulla specifica condizione degli insegnanti di sostegno precari e per far valere la violazione dell’articolo 1 della Carta Sociale Europea poiché lo Stato italiano è venuto meno, per decine di migliaia di docenti specializzati nelle attività didattiche di sostegno, all’impegno di “tutelare in modo efficace il diritto di detti lavoratori di guadagnarsi la vita con un lavoro liberamente intrapreso”, precarizzando invece il lavoro nella duplice veste di legislatore e datore di lavoro.

Inoltre il sindacato informa che i legali, gli avvocati Walter Miceli, Fabio Ganci e Nicola Zampieri, proporranno un ricorso straordinario al Presidente della Repubblica per chiedere l’annullamento del decreto interministeriale 113/2020, con cui è stata definita la consistenza degli organici di sostegno mantenendo l’illegittima distinzione tra posti in organico di diritto (poco più di 100mila posti) e posti in organico di fatto o in deroga (oltre 80mila posti non disponibili per le assunzioni a tempo indeterminato e per i trasferimenti).

L’obiettivo del ricorso è la trasformazione dell’organico di sostegno “di fatto o in deroga” in organico “di diritto”.  È evidente, infatti, che le prospettive di stabilizzazione degli insegnanti specializzati per il sostegno dipendono dalla riconduzione nell’organico di diritto degli oltre 80mila posti attualmente istituiti “in deroga” e, quindi, assegnati annualmente con contratti a termine.

Con il ricorso al Presidente della Repubblica si chiederà, inoltre, la corretta e completa esecuzione, da parte del Ministero dell’Istruzione, della sentenza n. 149/2019, pubblicata il 7/01/2019, con cui il TAR del Lazio, su ricorso Anief, aveva annullato la formulazione degli organici di sostegno per eccesso di potere, nella specie per insufficiente istruttoria circa le effettive esigenze degli alunni con disabilità. L’adesione al ricorso straordinario al Presidente della Repubblica è totalmente gratuita per i soci Anief.

Il sindacato da sempre ha ribadito come sia importante stabilizzare gli insegnanti di sostegno: nel corso del webinar verranno indicate la linea che il sindacato terrà e l’azione legale.

“Stabilizzare gli Insegnanti di sostegno, si può. Anief presenta il reclamo collettivo” è il nuovo incontro telematico organizzato dal sindacato: avrà luogo mercoledì prossimo, 31 marzo, dalle ore 17 alle 18. Relatori saranno Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief, e Walter Miceli, legale Anief.

I DETTAGLI DEL WEBINAR

Titolo: “Stabilizzare gli Insegnanti di sostegno, si può. Anief presenta il reclamo collettivo”

Data: mercoledì 31 marzo, ore 17/18

Relatori: prof. Marcello Pacifico, avv. Walter Miceli

Link: https://register.gotowebinar.com/register/2393077576093230351

WhatsApp
Telegram

Preparazione concorsi scuola: news webinar Infanzia e Primaria! Prepara anche Secondaria e DSGA