“Voglio un liceo del made in Italy”. Meloni lancia la proposta

WhatsApp
Telegram

Giorgia Meloni, a Termoli, in provincia di Campobasso, lancia una proposta piuttosto originale, in vista delle elezioni del 25 settembre: un liceo del made in Italy.

Voglio in Italia un liceo del made in Italy, che formi i giovani per dare continuità ad una serie di settori della nostra economia che rischiano di essere totalmente perduti...”, tuona la leader di Fratelli d’Italia.

Giorgia Meloni è poi tornata sulle sue dichiarazioni del giorno precedente, in cui aveva detto di sognare una scuola nella quale per essere un buon docente non si deve avere la tessera della Cgil.

Ho visto che alcuni esponenti Cgil si sono risentiti, ma secondo me hanno interpretato male. Non intendevo mica dire che la Cgil utilizza metodi illeciti per favorire i suoi iscritti. Facevo solamente notare che la sinistra, genericamente intesa, ha sempre rivendicato con orgoglio la sua forza negli ambiti della cultura, negli ambiti artistici e accademici e anche della scuola. Il fatto che in questi ambiti sia più facile definirsi di sinistra che di destra è un fatto difficilmente negabile, e che per di più la sinistra rivendica“.

Programma di coalizione della Destra (Forza Italia, Fratelli d’Italia e Lega)

Risoluzione precariato e riforma reclutamento

Piano straordinario per l’eliminazione del precariato docente

Riforma dei cicli e obbligo scolastico

Valorizzazione e promozione delle scuole tecniche professionali volte all’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro.

Formazione dei docenti

Investimento nella formazione e aggiornamento dei docenti

Edilizia scolastica

Ammodernamento, messa in sicurezza, e nuove realizzazioni di edilizia scolastica

Scuola non statale

Riconoscere la libertà di scelta educativa delle famiglie attraverso il buono scuola.

Il programma completo

Elezioni 2022 e scuola: precariato, stipendi, edilizia, pensioni. I programmi dei partiti a confronto. AGGIORNATO CON ITALEXIT

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur