Vizzini (Misto): “Ministero colmerà il taglio cattedre aumentando le supplenze annuali”

di redazione

item-thumbnail

“Questa notte è arrivato il parere positivo del Governo su un mio ODG al DL Scuola che impegna l’esecutivo a valutare l’opportunità di attivare iniziative, in sede di adeguamento delle strutture di fatto rispetto all’organico di diritto, volte a superare le eventuali criticità e le carenze circa le assegnazioni delle cattedre comunicate agli uffici scolastici regionali”.

E’ quanto afferma l’On. Gloria Vizzini, membro della Commissione Affari Sociali della Camera.

“Ricordo che fino a qualche giorno fa era stato comunicato dai rappresentanti sindacali di molte province italiane che le nuove assunzioni o le sostituzioni previste per il prossimo anno scolastico sarebbero state inferiori rispetto ai pensionamenti effettuati negli ultimi 12 mesi. Una perdita di 118 cattedre nella sola Regione Toscana. Questo, alla luce dell’emergenza covid-19, sarebbe stato estremamente problematico per l’organizzazione delle classi che dovranno essere necessariamente riconsiderate secondo la logica del distanziamento sociale ed eventualmente della divisione temporale scaglionandole su orari differenti. Il Ministero riconsidererà questi tagli che verranno colmati con l’organico di fatto; gli Istituti scolastici potranno quindi tirare un sospiro di sollievo nel pianificare la riapertura di settembre” ha concluso Vizzini.

Versione stampabile
Argomenti:

soloformazione