Visite fiscali saranno mirate e a ripetizione, aumenti stipendiali in base al merito. Premiate le squadre. Piano assunzioni precari PA

WhatsApp
Telegram

Si delinea, come riportato dall’ANSA, il quadro della riforma della Pubblica Amministrazione che farà capo al Ministro Madia. A breve incontri con i sindacati per discutere il piano.

VISITE FISCALI MIRATE E A RIPETIZIONE

Il tutto sarà gestito da un cervellone che individuerà i lavoratori recidivi e mirerà le visite fiscali in base a criteri con “cadenza sistematica e ripetitiva”. Saranno garantite le incompatibilità (tra controllore e controllato). Inoltre, si metterà mano anche alle fasce orarie di reperibilità, che al momento per gli statali sono 7.

AUMENTI STIPENDIALI IN BASE AL MERITO

Addio “6 politico”, gli aumenti stipendiali non saranno più garantiti in equa misura a tutti, ma differenziati in base al merito. Non si tratta di una novità, dato che tale obiettivo è anche presente nell’accordo del 30 novembre tra Governo Renzi e Sindacati relativamente al rinnovo dei contratti.
gli aumenti saranno proporzionati ai risultati da raggiungere in base ad obiettivi precisi e ad essere premiate saranno le “squadre”.

PIANO STRAORDINARIO ASSUNZIONI PRECARI PA

Tra il 2018 e il 2020 il Governo metterà a punto un piano per assorbire i dipendenti della PA con regime di contratto a tempo. Per loro un doppio canale: chi è entrato per concorso potrà essere assunto direttamente, mentre chi non è passato per una selezione sarà tutelato con una riserva nelle future prove. Parallelamente però, per evitare il ripetersi di forme di precariato, verranno vietati i cococo. Si tratta di un piano che non riguarda il mondo della scuola, la cui riforma di formazione e reclutamento seguirà altre vie, al momento discusse in parlamento. Ecco il testo

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur