Visite fiscali, potranno essere ripetute per stesso periodo malattie. Verso il cambio delle fasce orarie. Novità anche per 104

WhatsApp
Telegram

Sia statali che privati faranno capo ad un polo unico, la novità nel decreto Madia. L’obiettivo è di rafforzare l’efficacia degli accertamenti grazie al ‘cervellone’ informatico dell’Inps, che permette di fare verifiche mirate.

Ci saranno nuovi criteri, come anticipa l’ANSA, attraverso cui svolgere gli accertamenti sulle malattie, tra le novità la possibilità di tornare a controllare, con verifiche ripetute. Le fasce orarie di reperibilità, in cui farsi trovare a casa, dovranno essere armonizzate (attualmente le ore giornaliere sono 4 per il privato e 7 per il pubblico).

L’obiettivo è quello di controlli mirati ed efficaci, tentando di massimizzare il ‘tasso di rendimento’ delle visite.

Tra le possibili novità anche interventi su alcune modalità di fruizione dei permessi, come quelli della legge 104 del 1992, rivedendo le regole sui preavvisi.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur