Visite fiscali: le fasce orarie di reperibilità per i dipendenti della scuola

di redazione
ipsef

item-thumbnail

A seguito di numerose richieste, pubblichiamo un chiarimento sulle novità introdotte dal 1° settembre 2017 sulle visite fiscali dei dipendenti pubblici, e quindi anche dei lavoratori della scuola.

E’ importante dire che nulla cambia sugli adempimenti a carico del lavoratore. Il certificato medico va richiesto sempre con le consuete procedure e anche la comunicazione alla scuola deve essere inviata nelle modalità e nei tempi ormai assodati. . L’invio del certificato medico all’INPS è sempre di competenza del medico curante.

Anche per quanto riguarda le fasce orarie di reperibilità non ci sono novità. Rimangono dal luneì alla domenica dalle ore 9 alle 13 e dalle 15 alle 18. E’ in previsione un apposito decreto ministeriale che armonizzi tali fasce tra settore pubblico e privato, quindi potranno esserci delle modifiche in seguito, ma al momento è tutto confermato.

Le modifiche alla normativa sulle visite fiscali sono invece contenute in questo articolo

Visite fiscali, quali sono le novità: dalla reperibilità alle certificazioni. Scheda gratuita

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione