Stipendio, visibile su NoiPa l’importo del mese di aprile 2021. Il calcolo delle trattenute

WhatsApp
Telegram

La cifra dello stipendio relativo alla mensilità di aprile 2021 è visibile su NoiPA. Il riferimento è al personale docente e ATA con contratto a tempo indeterminato o supplenza al 31 agosto o 30 giugno. Per i supplenti sono previste emissioni speciali nel corso del mese.

Naturalmente se qualcuno non dovesse ancora visualizzare l’importo non c’è nulla di cui preoccuparsi, poiché il caricamento avviene a scaglioni.

A ridosso del pagamento, anche il cedolino sarà visibile nell’area personale di NoiPa.

L’esigibilità è prevista per venerdì 23 aprile.

Trattenute per addizionali regionali e comunali: ecco quanto

Da marzo e fino al mese di novembre le buste paga saranno più leggere per la presenza delle trattenute. Le addizionali regionali e comunali sono quote aggiuntive di imposta, calcolate sullo stesso imponibile dell’Irpef base e applicate in base al comune e alla regione di residenza.

Per i redditi di lavoro dipendente e assimilati è prevista una particolare disciplina per la determinazione e il versamento delle addizionali Irpef, dovute:

  • a titolo di acconto per la sola addizionale comunale
  • a titolo di saldo per l’addizionale regionale e comunale

Quando?

A partire dal mese di marzo e fino a novembre 2021 vengono trattenute le addizionali Irpef calcolate con riferimento all’anno 2020 e certificate nella Certificazione Unica 2021.

La CU di ogni anno è riferita ai redditi dell’anno precedente e riporta l’indicazione delle addizionali che saranno trattenute nell’anno in corso.

Stipendio marzo 2021, accredito martedì 23: più basso per effetto delle addizionali. Come vengono calcolate [VIDEO NoiPA]

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur