Visco: spesa istruzione molto più bassa media europea

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il governatore di Bankitalia Ignazio Visco è intervenuto sul tema della spesa per l’istruzione in Italia.

“La spesa pubblica per istruzione è intorno al 4 per cento del Pil – osserva – molto più bassa che nella media dell’area dell’euro”.

Inoltre, ” l’Italia risulta agli ultimi posti tra i Paesi sviluppati per le competenze della sua forza lavoro”, divario che “è pronunciato anche con riferimento all’attività di ricerca e sviluppo”.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione