Visco: la scuola è investimento più importante per le famiglie

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La scuola, dove si formano coloro che possono aiutare il cambiamento del paese e della sua struttura produttiva anche nell’ambito dell’educazione finanziaria, rappresenta “l’investimento più importante che le famiglie possano fare”, non solo per lo studio tradizionale ma anche perla formazione successiva e la combinazione delle competenze e per superare quella separazione tra insegnamento umanistico e scientifico che “non ha senso”.

Lo ha raccomandato il Governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, nel corso di un convegno all’Università Federico II di Napoli.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione