“Virgilio”, Petraglia (SI): stop ad assedio mediatico. Intervenga la Fedeli

di redazione
ipsef

item-thumbnail

comunicato Sinistra Italiana – “Stiamo assistendo attoniti da giorni ad un vero o e proprio assedio mediatico da parte di alcuni organi di informazione e talk tv nei confronti degli studenti, dei docenti e dei genitori del Liceo Virgilio di Roma.”

Lo afferma la capogruppo di Sinistra Italiana in commissione scuola al Senato Alessia Petraglia.

“Parole in libertà – prosegue l’esponente della sinistra – su spaccio di stupefacenti, intimidazioni violente, di mafiosità e addirittura ipotesi di chiusura della scuola sono state espresse in svariate interviste dalla dirigente scolastica reggente arrivata da alcuni mesi e dal dirigente dell’ufficio scolastico regionale del Lazio.

Affermazioni ampiamente smentite da fonti ufficiali della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri.”

Ora la ministra dell’Istruzione – a cui saranno rivolte nelle prossime ore interrogazioni parlamentari sulla vicenda – dia seguito a quanto da lei annunciato, interrompa questo continua insopportabile campagna di cui sono protagonisti anche suoi funzionari , e ridia serenità e fiducia – conclude Petraglia – ad una comunità di studenti e professori che non si meritano questo continuo massacro.”

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief voglioinsegnare