Violenza sulle donne, psichiatra: “Nelle scuole l’educazione sessuale è bandita. Ruolo scuola è fondamentale”

WhatsApp
Telegram

Due 19enni sono stati assolti recentemente dall’accusa di violenza sessuale. Una riflessione sul tema dell’educazione sessuale e l’importanza della scuola sulla prevenzione di questi casi arriva dallo psichiatra forense Rolando Paterniti, che su Luce! afferma: “La volontà della donna va rispettata a prescindere, un no è sempre un no altrimenti è stupro”.

Quando si parla di prevenire la violenza sulle donne si fa sempre riferimento all’educazione sentimentale e sessuale. Ecco, qui sta il nodo centrale: occorre far capire ai giovani che il rapporto sessuale non va mai considerato come una sorta di merce di scambio” dice lo psichiatra commentando la sentenza.

Il ruolo della famiglia e della scuola sono fondamentali – aggiunge – anche se va detto che nelle scuole l’educazione sessuale è completamente bandita, non se ne parla mai se non dal punto di vista della contraccezione“.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri