Violenza in classe, Sasso: “Quanto è accaduto nelle ultime ore è inaccettabile”

WhatsApp
Telegram

“Quanto accaduto nelle ultime 24 ore in varie scuole italiane è inaccettabile. In una scuola di Napoli uno studente ha accoltellato un suo compagno, a Foggia è stato evacuato un Istituto perché qualcuno ha spruzzato uno spray urticante, causando disagi a numerosi studenti”.

Così in un post su Facebook il deputato della Lega, Rossano Sasso.

Poi aggiunge: “E poi l’incredibile aggressione in una scuola di Rovigo a colpi di pallini ad aria compressa ai danni di una insegnante. Ormai per molti adolescenti è saltato il confine tra ciò che è bene e ciò che è male, non si ha alcun timore reverenziale né rispetto nei confronti degli insegnanti, anzi si aggrediscono tra le risate dei compagni”.

“Immagini queste che fanno veramente male a chi come me (e non solo) ama fortemente la scuola. Casi isolati? Purtroppo no. La scuola deve immediatamente recuperare autorevolezza contro questa deriva, e lo farà. Le famiglie però si interroghino sul proprio ruolo, sulle proprie responsabilità e … sui propri figli. Solidarietà alla docente aggredita e punizione severa nei confronti sia degli aggressori sia degli sciocchi compagni compiacenti”, conclude.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur