Violenza contro gli insegnanti. Petizione per chiedere una legge

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Gruppo Professione Insegnante ha lanciato una petizione sul caso della docente aggredita, legata alla sedia e presa a calci da alcuni alunni di prima di un istituto superiore di Alessandria, e l’ha diretta a Sergio Mattarella, Presidente della Repubblica Italiana.

Nella petizione c’è scritto: “Occorre una legge che comporti delle sanzioni che siano da esempio educativo per le generazioni future, serve una norma che tuteli il libero esercizio dell’insegnamento quale base per la crescita delle generazioni che verranno.Serve una legge atta a prevenire episodi del genere che si aggiungono alla non facile situazione del comparto scuola maltrattato sul piano economico, giuridico e sociale.”

petizione

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione