Violenza a scuola, uno studente su cinque ha subito o assistito ad aggressioni verbali o fisiche contro i docenti

WhatsApp
Telegram

Attacchi a docenti nelle scuole superiori: un fenomeno diffuso. Secondo un’indagine condotta da Skuola.net su un campione di 1.800 studenti, solo dall’inizio dell’anno scolastico, un quinto degli studenti ha assistito ad un’aggressione verbale o fisica di un compagno nei confronti del professore.

In un terzo dei casi, si tratta di episodi sistematici. Il 40% dei ragazzi coinvolti ha dichiarato che qualcuno ha ripreso l’accaduto e l’80% sostiene che spesso gli episodi vengono resi più scenografici per essere filmati e pubblicati sui social. Spesso gli stessi docenti preferiscono risolvere la questione internamente con una nota sul registro, senza coinvolgere la presidenza.

Solo nel 15% dei casi la presidenza viene coinvolta e in due terzi delle situazioni, ci sono punizioni severe come la sospensione, lavori socialmente utili o il coinvolgimento della famiglia. La maggior parte dei genitori (49%) vuole prima valutare il caso, mentre solo il 22% si schiera apertamente dalla parte del docente.

WhatsApp
Telegram

Concorso Insegnanti di Religione Cattolica. Scegli il corso specifico di Eurosofia con esempi di unità didattiche. Guarda la demo