Vincolo quinquennale su sostegno. Non si applica a docente trasferito con domanda condizionata da materia a sostegno, dopo passaggio di ruolo i 5 anni ripartono sulla nuova titolarità. Consulenza

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica “Chiedilo a Lalla”. Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Vincolo quinquennale sul sostegno: non si applica per docente trasferito con domanda condizionata da materia a sostegno

Marina  – Sono una docente e lavoro nella scuola superiore, attualmente insegno sul sostegno a causa della perdita del posto sulla materia  alcuni anni fa.  Potrebbe dirmi quanti anni occorre stare sul sostegno prima di chiedere il passaggio sulla materia e qual è la legge che dichiara il numero di anni obbligatori sul sostegno? La ringrazio e la saluto.

Passaggio di ruolo per insegnante di sostegno: il vincolo quinquennale ricomincia nel nuovo grado di titolarità

Rosalia – Sono un’insegnante di sostegno scuola primaria. Sono stata immessa in ruolo nell’anno 2011, nella provincia di Pordenone. Nel 2013 ho ottenuto il passaggio di ruolo sostegno scuola infanzia nella provincia di Salerno. Nel 2015 sono ritornata sul sostegno alla scuola primaria. Per cui:

2011/2012 e 2012/2013 (2 anni) sostegno primaria a Pordenone

2013/2014 e 2014/2015 (2 anni) sostegno infanzia a Salerno

2015/2016, 2016/2017 e 2017/2018 (3 anni) sostegno primaria a Salerno.

Le chiedo, posso partecipare alla mobilità su posto comune? Si ritiene concluso il vincolo quinquennale?

Chiedilo a Lalla

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione