Vincolo quinquennale, Drago (M5S): si potrebbe tornare ai tre anni

Stampa

“L’ipotesi potrebbe essere quella di tornare ai tre anni”: così la senatrice del Movimento 5 Stelle, Tiziana Drago, intervenendo su Orizzonte scuola Tv, parla di un possibile cambio del vincolo quinquennale.

“Avevo depositato un emendamento al dl 22 – ricordala senatrice – in cui prevedevo l’apertura delle operazioni di mobilità. Laddove ciò non fosse possibile, garantire almeno un rimborso spese”.

“Bisogna tenere conto – sottolinea Drago – che con uno stipendio base di circa 1400 euro al mese non è possibile nemmeno per un single vivere altrove, figuriamoci le famiglie che si ritrovano a separarsi. E’ un problema sociale. Il modo migliore per insegnare e apprendere è la serenità”.

Stampa

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!