Vincoli mobilità, Floridia: “Devono essere ridimensionati. Non è detto che il docente che resta avrà sempre la stessa classe” [VIDEO]

WhatsApp
Telegram

Fra i temi affrontati nel corso della video intervista in diretta su Orizzonte Scuola Tv dalla sottosegretaria all’Istruzione Barbara Floridia, c’è stato anche quello dei vincoli della mobilità.

La senatrice del Movimento Cinque Stelle, apre a nuovi scenari in merito: “Quello dei vincoli è un tema che ci ha toccato molto. Quando all’Istruzione avevamo un Ministro del M5S il blocco della mobilità era un punto fermo e serviva a garantire continuità didattica agli studenti“, spiega Floridia.

Nel frattempo – prosegue – abbiamo maturato la consapevolezza che, nonostante il docente resti nella stessa scuola, non è detto che abbia per continuità quella stessa classe. Quindi si vengono a contrapporre il diritto del docente a chiedere la mobilità e l’esigenza di tutelare una continuità didattica per il ragazzo“.

Per tale motivo, “io credo che, visto il momento storico, i vincoli alla mobilità debbano essere ridimensionati, rispetto a quello che nel passato abbiamo fatto“, conclude la sottosegretaria uscente.

La risposta della sottosegretaria sui vincoli di mobilità si può ascoltare al minuto 20:40 .

LA VIDEO INTERVISTA INTEGRALE

WhatsApp
Telegram

TFA SOSTEGNO VIII CICLO: Scegli il corso di preparazione di Eurosofia a cura del Prof. Ciracì e dell’Avv. Walter Miceli che prepara a tutte le prove