Vincoli mobilità, assunzioni precari da Gps, docenti e Ata aggiuntivi: un’altra fumata nera nel decreto Milleproroghe, ma Anief non si rassegna

WhatsApp
Telegram

“Sul decreto Milleproroghe tanti sono stati gli emendamenti bocciati, ma alcuni in fase di conversione di legge sono anche stati approvati”, come la proroga per le assunzioni dal concorso Straordinario bis e il corso-concorso di 120 ore per chi ha partecipato alla selezione del 2017 per dirigenti scolastici.

Nonostante questo, restano alcuni problemi fondamentali per portare avanti le necessità e rispondere alle urgenze della scuola”: a sostenerlo è Marcello Pacifico, presidente del sindacato Anief.

Tra le norme aggiuntive molto attese ma mancanti nel decreto, ricorda il sindacalista autonomo in una videointervista a Teleborsa, “in primo luogo c’è il tema della mobilità con la deroga ai vincoli, – ricorda il sindacalista -, quello del reclutamento con la modifica della fase transitoria per assumere i precari delle GPS, ma anche per andare a vedere le attuali graduatorie concorsuali, ed infine il tema dell’organico aggiuntivo. Noi non ci rassegniamo, siamo più che convinti che l’organico aggiuntivo debba essere proposto per attuare il PNRR e per non perdere i fondi dell’Europa”, conclude il leader dell’organizzazione sindacale rappresentativa.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri