Villari, Fedeli: esempio di rigore scientifico e impegno politico

di redazione
ipsef

item-thumbnail

comunicato Miur – “Addio a Rosario Villari, eccellente esempio, positivo per tutti, di come si possano coniugare il rigore scientifico e l’impegno politico”.

Così la Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Valeria Fedeli, alla notizia della scomparsa dello storico.

“Dobbiamo essergli tutti riconoscenti, per più motivi. Sui suoi manuali si sono formate, negli ultimi decenni, generazioni di studentesse e studenti. Ma altrettanto fondamentali sono stati i suoi studi dedicati alle origini della questione meridionale, tema che, come ebbe modo di sottolineare con forza, ha accompagnato in modo determinante la storia dell’Italia moderna”.

Prosegue la Ministra Fedeli: “Rosario Villari non si limitò però a studiare e far conoscere eventi del passato che hanno condizionato in modo ben preciso il presente in cui viviamo. Seppe anche unire la sua passione per le indagini riguardanti i secoli scorsi con l’impegno volto ad incidere sull’oggi e sul domani, con un’attività politica di cui gli siamo riconoscenti e che non va dimenticata”.

Roma, 18 ottobre 2017

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione