Vili attacchi alla scuola: Azzolina commenta i fatti di Palermo e Napoli

Stampa

Attacchi di Napoli e Palermo vili e intollerabili. Azzolina commenta affermando che chi attacca la scuola offendo lo Stato.

La ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina, commentando i fatti di Napoli e Palermo in Commissione Cultura alla Camera li definisce vili attacchi che devono essere considerati intollerabili.

Azzolina ha commentato”Quanto accaduto alla scuola Pertini di Palermo e alla Montale di Napoli è intollerabile. Va detto apertis verbis: si è trattato di un attacco vile. Chi offende la scuola, colpisce lo Stato. Ho parlato con le dirigenti scolastiche dei due istituti e il Ministero ha subito assicurato un sostegno concreto per riparare i danni subiti e ripartire”, ha aggiunto.

Stampa

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!