Vigilanza collaborativa su anticorruzione e trasparenza: in Gazzetta Ufficiale il regolamento Anac

WhatsApp
Telegram

E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 7 gennaio 2023 il regolamento per l’esercizio della vigilanza collaborativa in materia di anticorruzione e trasparenza svolta dall’Autorità nazionale anticorruzione.

Il regolamento è adottato nell’ambito dell’autonomia regolamentare riconosciuta all’Anac e si applica alle amministrazioni e agli enti tenuti all’osservanza delle disposizioni in materia di prevenzione della corruzione di cui alla legge n. 190 del 2012 e trasparenza di cui al decreto legislativo n. 33 del 2013, che rappresentino specifiche difficoltà nell’assolvimento degli obblighi di legge e nel rispetto degli indirizzi espressi dall’Autorità.

Le amministrazioni e gli enti possono chiedere all’Autorità di svolgere un’attività di vigilanza preventiva finalizzata a supportare le medesime nella programmazione, nell’attuazione e nel monitoraggio della strategia di prevenzione, verificando se necessario la conformità delle iniziative assunte alla disciplina di settore.

Regolamento

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur